IMPIANTO SICILIANO “COVERSUN” INSTALLATO A PORDENONE OTTIENE IL MASSIMO DELL’INCENTIVO IN ITALIA

FOTOVOLTAICO PER EDILIZIA: IMPIANTO SICILIANO “COVERSUN” INSTALLATO A PORDENONE OTTIENE IL MASSIMO DELL’INCENTIVO IN ITALIA. COVERSUN E’ STATO RICONOSCIUTO DAL GSE SISTEMA “FOTOVOLTAICO INTEGRATO CON CARATTERISTICHE INNOVATIVE”. L’azienda siciliana Cappello Alluminio ottiene un importante successo nel campo dell’innovazione tecnologica applicata ai sistemi fotovoltaici per edilizia industriale.E’ tra i primi produttori certificati “made in EU” nella classifica di sistemi e pannelli fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative, grazie al brevetto “Coversun”.

FOTOVOLTAICO PER EDILIZIA: IMPIANTO SICILIANO “COVERSUN” INSTALLATO A PORDENONE OTTIENE IL MASSIMO DELL’INCENTIVO IN ITALIA

COVERSUN E’ STATO RICONOSCIUTO DAL GSE SISTEMA “FOTOVOLTAICO INTEGRATO CON CARATTERISTICHE INNOVATIVE”

 

 

L’azienda siciliana Cappello Alluminio ottiene un importante successo nel campo dell’innovazione tecnologica applicata ai sistemi fotovoltaici per edilizia industriale.

E’ tra i primi produttori certificati “made in EU” nella classifica di sistemi e pannelli fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative, grazie al brevetto “Coversun”

 

Ragusa, 3 ottobre 2011 – Un’azienda della provincia di Pordenone, sita in località Roveredo in Piano, ha inserito nella struttura del tetto del proprio capannone industriale un impianto fotovoltaico integrato, brevettato e prodotto in Sicilia, e ha così ottenuto il massimo dell’incentivo consentito in Italia dal Terzo Conto Energia (0,44 €/kwh) grazie al fatto che il GSE (Gestore Servizi Energetici) lo scorso 23 settembre ha certificato che quello installato a Pordenone è un “impianto fotovoltaico integrato con caratteristiche innovative”.

Si tratta del “Coversun”, creazione dell’azienda  siciliana Cappello Alluminio di Ragusa, fra i primi produttori italiani di pannelli fotovoltaici certificati “made in EU” che, fra le altre iniziative, ha brevettato questo innovativo sistema di copertura solare integrata per edifici industriali. (www.coversun.it).

L’impianto fotovoltaico realizzato in provincia di Pordenone, ed entrato in esercizio nell’aprile 2011, ha una potenza installata di 18 kWp e ha consentito l’ottimale rifacimento di una parte della copertura di un edificio industriale che presentava una vecchia struttura in cupolini di cemento amianto poggiati su travi a Y prefabbricate.

E’ stata rimossa la vecchia copertura di cupolini in cemento amianto ed è stato applicato il sistema brevettato “Coversun”, costituito da profilati di alluminio estruso e concepito per le travi a Y. Sul “Coversun” sono stati installati i pannelli fotovoltaici “Micron” ( www.micronsun.it ), sempre prodotti dalla Cappello Alluminio che, così, sono diventati la nuova copertura - che fa anche passare luce e aria all’interno - rendendo l’edificio ecosostenibile e l’impianto fotovoltaico un elemento edile  dell’involucro edilizio.

Il Titolo III del  DM 05/05/2011 stabilisce, infatti, che gli impianti fotovoltaici che utilizzano moduli non convenzionali e componenti speciali, sviluppati specificatamente per integrarsi e sostituire elementi architettonici degli edifici (come nel caso del “Coversun”), hanno diritto a specifiche tariffe incentivanti.

Il sistema è stato testato da un’azienda friulana, la Maxigraf srl, su progettazione della En.Ri.Com srl di Trieste. La soluzione di copertura solare per travi a Y “Coversun” è stata brevettata oltre 2 anni fa dal gruppo industriale siciliano Cappello Alluminio, prima ancora che venisse richiesto dalla normativa in vigore dal gennaio di quest’anno.

“Oggi è un grande giorno per il nostro team - commenta Giorgio Cappello, giovane General manager del gruppo industriale ragusano Cappello Alluminio - . Il riconoscimento ufficiale da parte del GSE della massima tariffa ad una applicazione di nostra totale produzione, ci consente finalmente di dare certezze al mercato italiano circa la  validità della nostra invenzione. Il prodotto innovativo è stato creato totalmente nel territorio siciliano e rappresenta indubbiamente uno dei fiori all’occhiello delle produzioni ‘made in Italy’ in materia di applicazioni del fotovoltaico di qualità nell’architettura contemporanea”.

“Questo sistema innovativo – aggiunge Cappello - , parecchio complesso e  frutto di enormi studi e sacrifici da parte nei nostri giovani ricercatori e tecnici, non avrebbe avuto il meritato successo senza il riconoscimento ufficiale da parte  di un Ente terzo qualificato come il GSE. ‘Coversun’ è frutto di anni di lavoro e rappresenta il trasferimento all’industria fotovoltaica dell’esperienza ultraquarantennale maturata dal nostro gruppo nel campo dell’edilizia serramentistica”.

Cappello lancia anche un messaggio ai giovani: “Ingegnarsi è la strategia migliore per imporsi in un mercato sempre più difficile e globalizzato, dove la concorrenza asiatica è spietata. L’unica via che un’azienda italiana ha per imporsi è quella di riuscire ad offrire applicazioni di integrazione e design del fotovoltaico in architettura: un prodotto di qualità che le aziende asiatiche difficilmente possono offrire ad un mercato sempre più esigente e che richiede fidelizzazione, personalizzazione e qualità, elementi che solo le piccole e medie imprese italiane riescono a garantire”.

“Il sistema industrializzato e modulare di copertura solare – conclude Cappello - identificato commercialmente con la sigla ‘Coversun’, prendendo a riferimento gli esiti positivi dell’impianto già connesso alla rete dal nostro cliente friulano e appena riconosciuto dal GSE ‘integrato con caratteristiche innovative’ valutato nell’ambito del terzo Conto Energia, rappresenta sicuramente una delle soluzioni commerciali utilizzate per impianti che hanno ottenuto la tariffa di cui al Titolo III del Conto Energia, qualora si ripeta la stessa applicazione e la stessa modalità di installazione”.


Torna alle notizie

Altre News
10.05.2011
Cappello Group e IFI per il fotovoltaico
Con l'obiettivo di far fronte comune alle problematiche e alle esigenze del mercato del fotovoltaico, di dare impulso allo sviluppo del settore delle energie rinnovabili e divenire interlocutore autorevole dei governi a qualsiasi livello, Europeo, Nazionale e Regionale, nasce l'IFI (Industrie Fotovoltaiche Italiane).

Annoverando al suo interno le maggiori aziende italiane produttrici di celle e moduli fotovoltaici, esso e' espressione e voce di oltre 80 milioni di investimenti gia' effettuati, 700 MegaWatts di moduli installati, di piu' del 60% della produzione nazionale.

La Cappello Group ne fa parte come socio fondatore assieme a Mx Group, Azimut, Eclipse Italia, Energetica, Ferrania Solis, Renergis Italia, Solarday, Spsistem, Vipiemmesolar, X Group e Brandoni Solare.
CAPPELLO GROUP S.p.A.
Zona Industriale IV Fase Viale 3 n.5 - 97100 Ragusa (RG) Italy
Tel. +39 0932 660 211 (centralino) Fax +39 0932 660 222/250/251
P.Iva/VAT N. IT 00683570881